Coop for Words 2019: i vincitori

Vedere riconosciuto il proprio lavoro è sempre una soddisfazione. Ancora di più se si viene premiati in occasione di una delle manifestazioni preferite da chi ama scrivere e leggere. Domenica 8 settembre, al Festivaletteratura di Mantova si è tenuta la premiazione della diciassettesima edizione di Coop for Words, il concorso letterario dedicato ai giovani autori, promosso da Coop Alleanza 3.0, Coop Lombardia e Coop Reno. Nella Sala degli Stemmi di Palazzo Soardi, un pomeriggio di emozioni, sorrisi e applausi per i 50 finalisti scelti dalla giuria tra i 399 partecipanti.

Valentina Cottini con Mediterraneo vince la sezione “Poesia” di Coop for words 2019. Lista della spesa di Marco Lamolinara si aggiudica la sezione “I racconti dello scontrino”. Tra le “Lettere di amore” a un personaggio noto il premio va al Caro Eugenio inviato da Giulia Bolzan a Montale. Per la sezione “Canzone d’autore” andava presentato un testo sulla base musicale originale di La Rappresentante di Lista: il più bello è Gioco di ruoli di Laura Pusceddu. L’ironico Ammazza la Noia. Arrestato  di Giulia Di Placido è il migliore articolo della sezione “Una storia di cronaca”.

Segue...

Coop for Words 2019: 542 volte grazie

Monica e Michele, Francesco e Agnese, Sabrina, Stefano, Eugenio, Alice, Chiara, Lorenzo. Dalla Sicilia alla Lombardia, dalla provincia di Matera all’Emilia-Romagna, dalle Marche al Veneto, fino al Friuli Venezia Giulia: sono 399 gli iscritti al premio letterario Coop for Words 2019.

Le opere in gara sono 542. La sezione preferita è “Poesia” con 207 opere. Sono 36 le “Canzoni d’autore” sulla base musicale del gruppo indie “La Rappresentante di Lista”, 77 le “Lettere d’amore” indirizzate a un personaggio noto, letterario, storico o vivente, 145 i “Racconti dello scontrino” ambientati in un centro commerciale, 56 gli articoli di “Una storia di cronaca”.

Le opere saranno valutate dalla giuria di esperti, che sceglierà le 10 finaliste per ogni sezione. A settembre a Mantova la proclamazione dei vincitori nell’ambito del Festivaletteratura.

Coop for Words 2019: ultimi 10 giorni per partecipare

Meno dieci, meno 9, meno 8: ultimi 10 giorni per iscriversi alla diciassettesima edizione di Coop for words, il premio letterario promosso da Coop Alleanza 3.0, Coop Lombardia e Coop Reno. Possono partecipare tutti i giovani autori tra i 18 e i 39 anni che abitano (non serve la residenza) nei territori di presenza delle Cooperative (Friuli-Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Puglia, Sicilia e province di Matera).

Cinque le sezioni del concorso (leggi il bando): “Poesia” (massimo 50 versi); “Lettere d’amore” indirizzate a un personaggio noto, letterario, storico o vivente (2.500 battute spazi inclusi), “Canzone d’autore” sulla base musicale del gruppo indie “La Rappresentante di Lista”, i “Racconti dello scontrino” ambientati in un centro commerciale (1.500 battute spazi inclusi); “Una storia di cronaca”, un articolo giornalistico su un fatto di cronaca reale o inventato (2.700 battute spazi inclusi).

Segue...

Coop for Words 2019: i premi

A Mantova insieme agli scrittori più famosi. A Faenza con le band emergenti del panorama musicale indie italiano. Sulla carta, con l’emozione di leggere il tuo nome in un libro o sul giornale. Sui banchi di scuola, anzi di una “bottega”, per affinare la tua arte oppure per le strade della tua città, leggendo “Ad alta voce” il tuo capolavoro. I premi di Coop for Words possono far conoscere il tuo lavoro e permetterti di imparare dai maestri della narrazione.

I primi 10 testi di ognuna delle 5 sezioni del concorso saranno pubblicati da un editore nazionale in un volume antologico, distribuito in tutte le librerie d’Italia. A ogni finalista saranno consegnate 10 copie omaggio in occasione del Festivaletteratura di Mantova, la 5 giorni di incontri con scrittori, poeti, saggisti, artisti e scienziati provenienti da tutto il mondo, la cui XXIII edizione si svolgerà dal 4 all’8 settembre 2019.

Segue...