Bando 2018

 Coop Alleanza 3.0 , Coop Lombardia, Coop Reno e Uni coop Firenze bandiscono la sedicesima edizione del premio letterario “Coop for Words”, riservato ad elaborati inediti in lingua italiana e articolato nelle seguenti sezioni.

1. Poesia

2. Podcast (Incipit di un racconto)

3. Canzone d’autore

4. I racconti dello scontrino

5. Articolo giornalistico: “Una storia di cronaca”

L'iniziativa intende valorizzare il lavoro di poeti, scrittori, parolieri e aspiranti giornalisti di età compresa tra i 18 anni - già compiuti all'apertura del bando (16 aprile 2018) - e i 39 anni, non compiuti entro il giorno della scadenza del bando (17 giugno 2018).

I partecipanti devono essere domiciliati (non occorre avere la residenza legale) nelle regioni Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Puglia, Sicilia e nelle province di Matera, Arezzo, Firenze, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato e Siena; dovranno caricare le proprie opere obbligatoriamente inedite (compresa la pubblicazione su web, social e blog) sul sito www.coopforwords.it a partire da lunedì 16 aprile fino a domenica 17 giugno 2018.

La partecipazione al premio letterario è gratuita.

 

COME PARTECIPARE

Tutti gli elaborati devono essere inviati tra il 16 aprile e il 17 giugno 2018 attraverso la pagina che si trova sul sito www.coopforwords.it. Si può partecipare inviando al massimo un elaborato per sezione. Per far sì che il proprio elaborato venga pubblicato online e partecipi alla selezione, è necessario compilare l'apposito form sul sito www.coopforwords.it, indicando il proprio nome e cognome, data di nascita, provincia di domicilio o residenza, indirizzo email e numero di cellulare.

Di seguito le sezioni del premio.

1. Poesia

Inviare un testo della lunghezza massima di 50 versi, a tema libero.

2. Podcast: “Chi ben comincia”

Inviare un podcast con voce e, eventualmente, base musicale, contenente l’incipit di un racconto a tema libero, della durata massima di un minuto.

3. Canzone d’autore

Inviare un testo a tema libero, scritto sulla base musicale originale fornita da un cantautore di fama nazionale. La base si può ascoltare e scaricare dal sito www.coopforwords.it.

4. I racconti dello scontrino

A questa sezione, nata in collaborazione con i centri commerciali del Gruppo IGD situati nei territori di competenza delle Cooperative promotrici del Premio, si può partecipare con un testo di lunghezza non superiore a 1500 battute (spazi inclusi), idealmente redatto sul retro di uno scontrino. Gli elaborati di questa sezione dovranno essere microstorie ambientate in una Coop o in un centro commerciale.

5. Articolo giornalistico: “Una storia di cronaca”

Scrivere un articolo giornalistico di 2700 battute (spazi inclusi) basato su un fatto di cronaca.

Ogni partecipante al premio dovrà scrivere anche una breve autobiografia da allegare all’elaborato, utilizzando l’apposita pagina sul sito.

Le autobiografie saranno pubblicate a corredo dell’elaborato che, se finalista, sarà inserito nell’Antologia del Premio 2018. Si richiede pertanto particolare cura nella redazione del testo, che potrà essere adattato per la pubblicazione editoriale dalla segreteria del Premio.

Gli elaborati che risponderanno ai requisiti sopra indicati, inviati entro e non oltre il 17 giugno 2018, verranno pubblicati - previa approvazione dell’amministratore - sul sito www.coopforwords.it e resteranno on line anche dopo la chiusura del bando.

Pertanto chi partecipa al bando accetta questa condizione.

 

OPERATO DELLE GIURIE

Giuria popolare

Una prima selezione dei testi avverrà online tramite il voto di una giuria popolare (si ha diritto a un solo voto per sezione). Come premio per i votanti saranno estratti due buoni viaggio da 500 euro, rilasciati dall’agenzia Robintur, per un fine settimana nelle capitali europee.

Le votazioni sono aperte dal 25 giugno al 15 luglio 2018. Possono votare le persone di età fra i 18 e i 39 anni domiciliate nelle regioni Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Puglia, Sicilia e nelle province di Matera, Arezzo, Firenze, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato e Siena. Per poter votare è necessaria la compilazione di un apposito form, indicando il proprio nome e cognome, data di nascita, provincia di domicilio o residenza, indirizzo email e numero di cellulare.

Giuria tecnica

Subito dopo la selezione popolare, i testi saranno valutati da una giuria tecnica composta da membri di provata competenza nei settori dell'editoria, della narrativa, della poesia, del mondo accademico, del giornalismo e della canzone d’autore.

Il giudizio della giuria tecnica, avendo un peso specifico maggiore, può ribaltare il risultato della giuria popolare ed eventualmente può anche recuperare testi di particolare valore esclusi dalla giuria popolare.

La giuria tecnica sceglierà i 10 testi finalisti per ognuna delle sezioni del premio "Coop for Words".

La decisione della giuria tecnica è inappellabile e insindacabile dai partecipanti che ne accetteranno senza condizioni i contenuti, rinunciando a qualsiasi contestazione o azione legale.

La diffusione della graduatoria dei 10 finalisti di ogni sezione avverrà tramite il sito www.coopforwords.it.

 

PREMI AI DIECI FINALISTI DI TUTTE LE SEZIONI

I primi 10 elaborati classificati di ognuna delle 5 sezioni del Premio “Coop for Words 2018” saranno pubblicati presso un editore nazionale, a spese degli organizzatori, all'interno di un volume antologico che sarà distribuito nelle "Librerie.coop” sul territorio nazionale.

Tutti i finalisti riceveranno 10 copie omaggio di tale antologia nell’ambito della premiazione che si terrà al Festivaletteratura di Mantova 2018.

 

PREMIO AL PRIMO CLASSIFICATO DELLE SEZIONI POESIA, PODCAST E I RACCONTI DELLO SCONTRINO

Ai vincitori delle tre sezioni verranno assegnate tre borse di studio per frequentare gratuitamente uno dei corsi del programma dell’anno 2018-2019 di “Bottega Finzioni”, la scuola di sceneggiatura e narrazione fondata da Carlo Lucarelli con sede a Bologna, previa accettazione del loro regolamento e delle condizioni obbligatorie indicate su www.bottegafinzioni.it.

In caso di rinuncia da parte dei primi classificati non è previsto il subentro di altri in graduatoria.

 

PREMIO AL PRIMO CLASSIFICATO DELLA SEZIONE ARTICOLO GIORNALISTICO

Il primo classificato avrà diritto alla pubblicazione del proprio articolo su “QN – Quotidiano nazionale”, le pagine nazionali dei giornali “Il Resto del Carlino”, “Il Giorno” e la “Nazione”. Inoltre, sarà ospite della redazione per assistere alle varie fasi di realizzazione del giornale.

 

PREMIO AL PRIMO CLASSIFICATO DELLA SEZIONE CANZONE D’AUTORE

Il primo classificato avrà diritto ad avere il proprio testo musicato da un cantautore di fama nazionale. La canzone -musica e testo - sarà poi proposta a interpreti di fama nazionale e case discografiche. Infine, parteciperà al Mei (Meeting etichette indipendenti) di Faenza.

 

PREMIO AI CLASSIFICATI DAL SECONDO AL QUINTO POSTO DELLE SEZIONI POESIA, PODCAST, “I RACCONTI DELLO SCONTRINO” E ARTICOLO GIORNALISTICO.

I classificati dal secondo al quinto posto potranno usufruire di uno sconto di 100 euro sul costo di iscrizione a un corso di Bottega Finzioni ed assistere in qualità di uditori fino ad esaurimento posti alle Lezioni Magistrali organizzate da Bottega Finzioni a Bologna.

 

PREMIO AI PRIMI TRE CLASSIFICATI DI TUTTE LE SEZIONI

I primi tre classificati potranno partecipare a “Ad alta voce”, la manifestazione culturale itinerante promossa da Coop Alleanza 3.0, che negli anni ha coinvolto oltre 600 protagonisti del mondo della cultura, della scienza e dello spettacolo, portando letture di grandi autori in luoghi insoliti delle città italiane.

 

CAUSE DI ESCLUSIONE

In qualsiasi fase dell'iniziativa e anche dopo la proclamazione dei vincitori, la violazione di quanto stabilito nel presente regolamento decreterà l'automatica e insindacabile esclusione del partecipante.

Questo vale nel caso di presentazione di:

a) testi non inediti (i testi pubblicati su web, social e blog sono considerati editi)

b) testi e/o autori vincolati da contratto editoriale o iscritti alla SIAE

c) partecipazione sotto pseudonimo o con dati anagrafici falsi.

 

DIRITTI D'AUTORE

Coop Alleanza 3.0 si impegna a curare gli obblighi di SIAE relativi all'iniziativa: i file contenenti i testi saranno ospitati, anche dopo la chiusura del bando (e quindi i partecipanti accettano questa condizione) sul sito www.coopforwords.it, dotato di apposita Licenza multimediale SIAE; per la stampa dell'antologia con i testi dei vincitori saranno corrisposti i relativi costi per bollinatura/versamento di diritti d'autore.