Coop for Words 2018: a ognuno il suo premio

A Mantova insieme agli scrittori più famosi. A Faenza con le band emergenti del panorama musicale italiano. Sulla carta, con l’emozione di leggere il proprio nome in un libro o su un giornale. Sui banchi di scuola, anzi di una bottega, per imparare ancor di più l’arte della scrittura. Per le strade della tua città, per leggere “ad alta voce” il tuo capolavoro.

Coop for Words prevede diversi premi che possono darti fama, facendo conoscere il tuo lavoro e permettendoti di affinare il tuo stile con i maestri della narrazione.

I vincitori, innanzitutto, saranno proclamati in occasione del Festivaletteratura di Mantova, la 5 giorni di incontri con scrittori, poeti, saggisti, artisti e scienziati provenienti da tutto il mondo, la cui XXII edizione si svolgerà dal 5 al 9 settembre 2018.

I primi 10 testi di ognuna delle 5 sezioni del concorso saranno inoltre pubblicati da un editore nazionale in un volume antologico, distribuito nelle Librerie.coop d’Italia. E tutti i finalisti riceveranno 10 copie omaggio.

I primi classificati delle sezioni "Poesia", podcast “Chi ben comincia” e “I racconti dello scontrino” vinceranno una borsa di studio per frequentare gratuitamente uno dei corsi dell’anno 2018-2019 di “Bottega Finzioni”, la scuola di sceneggiatura e narrazione fondata a Bologna da Carlo Lucarelli.

Il vincitore della sezione “Una storia di cronaca” avrà invece l’onore di vedere pubblicato il proprio articolo su “QN – Quotidiano nazionale”, le pagine nazionali dei quotidiani “Il Resto del Carlino”, “Il Giorno” e “La Nazione”. Inoltre, sarà ospite per un giorno della redazione per assistere alle varie fasi di realizzazione del giornale.

Diverso il premio per chi si aggiudica la sezione “Canzone d’autore”: il suo testo sarà musicato da un cantautore di fama nazionale, verrà proposto a case discografiche e parteciperà al Mei, il Meeting delle etichette indipendenti di Faenza.

Anche i classificati dal secondo al quinto posto delle sezioni “Poesia”, “Chi ben comincia”, “I racconti dello scontrino” e “Una storia di cronaca” avranno un loro premio: un buono da 100 euro sul costo di iscrizione a un corso di “Bottega Finzioni”, oltre alla possibilità di assistere come uditori a una delle “Lezioni magistrali”.

Per finire, i primi 3 classificati di tutte e 5 le sezioni potranno partecipare a “Ad alta voce”, la manifestazione culturale itinerante promossa da Coop Alleanza 3.0, che negli anni ha coinvolto oltre 600 protagonisti del mondo della cultura, della scienza e dello spettacolo, portando letture di grandi autori in luoghi insoliti delle città.