<< indietro
Canzoni d'autore

Non mi credi mai

di Esel Ciulla

Studentessa (ancora per poco) situata a Verona con vari interessi artistici dal disegno alla fotografia, ma soprattutto la musica. Mi è sempre piaciuto scrivere, sono solo passata dalla parola scritta a quella cantata: traduco i miei sentimenti, le mie esperienze e ricordi in canzoni, scrivendo sia i testi che la musica. C'è un non so che di catartico nel riuscire ad esternare in questo modo i propri pensieri, dai più semplici ai più contorti.

mi taglio i capelli e non ci penso più

che palle la gente, rientri pure tu

che mi dici che con te non volevo stare più

giustamente hai sempre ragione tu

 

non mi credi mai

ma che ne sai quanto ti penso tu che ne sai

ma ora che ci penso non te lo meriti mica sai

tutto il tempo che spreco

è immenso

 

tanto non funzionerà

 

non funzionerà

 

tanto non funzionerà

 

no non funzionerà

 

mi taglio i capelli lo dico spesso ma non lo faccio

li vorrei corti da maschio ma poi lascio perdere 

e li lascio crescere

 

ma che ne sai

non mi credi mai

quanto ti penso

tu non lo sai

ma ora che ci penso

non te lo meriti mica sai

tutto il tempo che spreco è immenso

ma io ci penso lo stesso 

spreco il mio tempo

 

tu ci pensi mai a come starei?

e agli dei?

tu non mi credi mai 

ma che ne sai quanto ti penso 

tu non lo sai

non te lo meriti mica sai

il tempo che spreco è immenso

quando ti penso

quanto ti penso

 

evito l’autosabotaggio

ok forse un poco cedo 

faccio un salto  

mi riesci a prendere?

non farmi cadere