<< indietro
Poesia

Lacrime spezzate

di Linda Rotelli

Nata l'8 novembre 1988 e vissuta fino a 4 anni fa a Sale Marasino sul lago d'Iseo, coltivo la passione per la scrittura e la cultura dark/gothic fin dalla preadolescenza. Dopo una pausa durata anni, sono alla ricerca di nuovi stimoli creativi.


Un solo passo



mi separa dall'oblio dei tuoi occhi



screziati di metallo e sogni rarefatti,



gocce d'ambra che risplendono nel silente arcano del Nulla.



Come ombra sinuosa



scivoli tra le rovine del mio spirito afflitto



e affondi gli artigli nella speranza spezzata.



La notte piange un'unica, lucente 



lacrima d'alabastro per la tua dipartita.



Si accoccola la tua fiamma immortale



sul mio cuore lacerato.



Tutto si consuma, in un tacito palpitar di stelle,



dopo il tuo gnaulio, silenzio.