<< indietro
Poesia

Storia di una magia di fine stagione

di Rosa Abatangelo

Ciao! Anagraficamente sono Rosa ma considero il mio vero nome Rosita. Ho ventisette anni, mi sono laureata presso il DAMS di Bologna con una tesi sulla serialita' televisiva, sono una grande appassionata di cinema, letteratura, lingue e cosmetica. Ho intrapreso anche un percorso di conoscenza e studio verso il Make-Up diplomandomi a Bari e frequentando specializzazioni a Bologna. Al momento mi sento come un vascello in mare aperto: sono guidata da emozioni contrastanti che mi spingono ad inseguire il sogno della scrittura e del cinema. Spero presto di trovare il mio posto nel mondo e mi auguro che la mia poesia possa confortare ed allietare come una tiepida giornata d'estate.


Questo giorno torrido firma il suo congedo.



La tersa rugiada indice una solenne celebrazione,



lugubre addio,



l'estate sgocciola



dalle estremità dei fiori che



suicidi



sbocceranno nell'immaginazione invernale.



Brevi cicli illudono fragranze marine



che astutamente



seppelliranno i ricordi



di una bella stagione.