<< indietro
Poesia

Miopia

di Ilaria Cerreto

Amante dei viaggi, logopedista per mestiere e lettrice per passione

È lontano ciò che non vedo,

 

lontano ciò che non spero,

sfocato il desiderio di partire,

non nitido quello di restare.

 

Fisso,

come l'orizzonte

l'obiettivo distante di questa giornata,

di una vita immaginata,

un'attesa mancata.

 

Poi ti vedo,

vedo

i tuoi occhi:

per me le lenti 

di una vita più a colori