<< indietro
Canzoni d'autore

Weekend

di Matteo Laconca

23 anni, di Milano. Faccio due lavori: copywriter full-time e studente di lettere part-time.

[Strofa 1]

Tu mi hai portato via

da un discreto bar di periferia 

e ti sei messa a guidare 

su una strada statale 

sotto un altro temporale 

 

Ma come si fa 

a capire quello che non va

quando mi lasci all’inizio della mia via

e l’unica luce accesa è quella d’una spia

 

 

[Ritornello]

Domani è già domenica 

e io non ho fatto niente di speciale

nessuna attività fisica 

solo una sbronza finita male 

 

Domani è già domenica 

e io mi sono lasciato andare

avevo una voce isterica

da insonnia digitale 

 

 

[Strofa 2]

Forse è meglio non sentirsi

per un altro paio d’ore

giusto il tempo che serve

a riparare un cuore

giusto il tempo che serve

a ritrovare le parole

 

Forse è meglio non vedersi

per evitare incomprensioni 

giusto il tempo che serve

a capire i propri errori

giusto il tempo che serve

per una cena fuori

 

 

[Ritornello] x2 

Domani è già domenica 

e io non ho fatto niente di speciale

nessuna attività fisica 

solo una sbronza finita male 

 

Domani è già domenica 

e io mi sono lasciato andare

avevo una voce isterica

da insonnia digitale 

 

 

 

[Outro] x2

Domani è già domenica 

ce la posso fare

domani è già domenica

resta a guardare