<< indietro
Canzoni d'autore

Catarsi

di Francesco Covelli

Nasco a Milano e approccio alla musica all'età di 7 anni attraverso lo studio dell'oboe. A 13 anni mi innamoro della chitarra e negli anni a seguire pratico anche pianoforte e canto. Ho suonato in diversi gruppi, soprattutto con repertori originali e mi presto volentieri a interazioni con altre forme d'arte, quali teatro e danza, anche attraverso l'improvvisazione. Attualmente: - sono il chitarrista e compositore del gruppo NoLr. - accompagno, con musiche originali, l'attore Davide Verazzani in alcuni dei suoi monologhi di storytelling - accompagno saltuariamente performance di contact improvisation La mia attività preferita è scrivere canzoni.

Sempre stretto il camerino
un solo specchio
un solo sguardo
lo riconosco
ora lo reggo
ora lo reggo
ora lo reggo
 
Il copione è qui, qui vicino
lo faccio a pezzi
a gesti lenti
non mi proteggo
non mi proteggo
non mi proteggo più
 
Sempre sporco il camerino
vedo i segni di chi ci è stato
anche il vuoto
non mi vergogno
non mi vergogno
non mi vergogno
 
Metto il vestito, non l'hai mai visto
è trasparente
vedrai di tutto
non mi trattengo
non mi trattengo
non mi trattengo più
 
 
Tagliente sarà la mia lingua
senza urlare alcuna verità
o non capirai
o forse piangerai
ma potremo esser più leggeri
 
Diritta sarà la mia schiena
senza il peso della scelta
o non capirai
o forse te ne andrai
ma potremo esser più vicini
 
Un solo specchio, un solo sguardo
niente trucco
sento meglio
e la mia voce
e la mia faccia
e la mie braccia
 
Lascio nel buio il camerino
davanti il cono del corridoio
la luce in fondo
la luce intorno
 
Diretta sarà la mia testa
senza lo sguardo che giudica
o non capirai
o forse riderai
ma potremo essere più liberi
 
Vedrai di tutto
non mi proteggo
non mi vergogno
non mi trattengo più
 
Tagliente sarà la mia lingua
senza urlare alcuna verità
o non capirai
o forse piangerai
ma potremo essere più leggeri
 
Diritta sarà la mia schiena
senza il peso della scelta
o non capirai
o forse te ne andrai
ma finalmente saremo più vicini.