<< indietro
I racconti dello scontrino

La grande guerra dei sette reparti

di Fabiana Guida

Mi chiamo Fabiana Guida, ho 26 anni e sono di Napoli, anche se tra studio e lavoro sono ormai 5 anni che non vivo più nella mia città. Ho studiato Trade marketing a Parma e poi per lavoro mi sono spostata a Padova, Oporto e infine Milano. I traslochi non sono mai stati un problema, sono una persona molto dinamica e a cui piace scoprire posti e imparare cose nuove. Una cosa molto importante per me è mettere passione in tutto quello che faccio e soprattutto crederci. Questo vale anche per la scrittura. Non sono una scrittrice e non ho mai seguito studi in tal senso, ma se ho un pensiero o un'idea, adoro metterla su carta. Durante le superiori sono stata premiata nella sezione giornalismo del "Premio Partenope" indetto a Napoli. Questa è stata l'unica mia esperienza ravvicinata con il mondo della scrittura, ma spero di poter coltivare più a fondo questa passione in futuro.


Erano ormai trascorsi anni dall’ultima tragica battaglia che aveva inflitto gravi perdite ai sette reparti e aveva quasi condotto al fallimento il supermercato. Lord Salmone e la sua casata Pescheria aveva avuto la meglio e da allora regnava incontrastato sul trono di Spada. Ciò che egli non immaginava è che, nel mentre, gli altri sei reparti non erano rimasti di certo a guardare. Crescevano, si arricchivano di nuovi prodotti, diventavano più forti e uniti, si alleavano contro un più potente nemico comune che avrebbe potuto portare tutti loro alla rovina! La spesa online. L’unico modo per sconfiggere il nemico era arrivare in modo più diretto ai clienti, intrattenerli, rendere piacevole la permanenza e velocizzargli la spesa. Fu così che iniziarono ad abbellire le loro corsie, a introdurre innovative tecnologie, a proporre abbinamenti di prodotti di reparti diversi, a promuovere eventi e promozioni, raccolta punti e collezioni. Il reparto Pescheria iniziò sempre più a restare isolato da questa silenziosa rivoluzione. Piatti pronti e insalate in Ortofrutta, saporite degustazioni in Gastronomia, display touch screen nel reparto Bevande, totem contenenti specifiche di tutti i prodotti dello Scatolame. I clienti affascinati iniziarono a dedicare sempre meno tempo al reparto Pescheria. Re Salmone venne ben presto spodestato. La democrazia fu stabilita e i reparti tutt'oggi continuano a cooperare e restare uniti nella grande guerra che ahimè, in questo caso, non si è ancora conclusa.